Clima

Tempo brutto, recensione pessima

Il meteo non solo influenza il nostro umore, ma anche i nostri giudizi

Oramai è noto già da tempo: le condizioni atmosferiche influenzano profondamente il nostro umore e plasmano la visione che abbiamo dell’ambiente attorno a noi. In effetti, una giornata grigia è capace di renderci più tristi, mentre è stato ampiamente dimostrato come il caldo intenso sia in grado di alimentare comportamenti violenti, e una recente ricerca ha addirittura svelato che le giornate belle e soleggiate ci rendono molto più inclini agli acquisti online.

Siamo tutti un po’ “meteoropatici”

E adesso, come se non bastasse, uno studio condotto da ricercatori della Ohio State University, appena pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Hospitality and Tourism Research, suggerisce che anche le recensioni dei ristoranti sarebbero pesantemente influenzate dalle condizioni meteorologiche! Insomma, se lasciamo un commento negativo sulla cena che ci è stata servita, potrebbe dipendere non tanto dalla qualità del cibo o del servizio, quanto piuttosto dalla pioggia battente che abbiamo dovuto affrontare per raggiungere il ristorante.

I ricercatori americani infatti hanno scoperto che in condizioni di tempo “sgradevole”, quindi piogge forti ma anche caldo intenso o neve abbondante, inevitabilmente il nostro umore viene alterato, condizionando negativamente pure la nostra esperienza al ristorante. Inoltre anche il personale del locale, in situazioni meteorologiche avverse, risulta più stressato e meno propenso ad assecondare i desideri del cliente, rendendo perciò ancor più probabile una recensione negativa. E in effetti dai risultati dello studio è emerso che, quando le condizioni meteo sono “sgradevoli”, una recensione negativa diventa tre volte più probabile.

Tags

Andrea Giuliacci

Laureato in Fisica all’Università degli Studi di Milano, ha successivamente conseguito il dottorato in Scienze della Terra presso l’Università Federico II di Napoli e dal 2013 tiene il corso di Fisica dell’Atmosfera presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Dal 1997 lavora come meteorologo presso Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) e dal febbraio 2002 cura le previsioni del tempo in video per i telegiornali delle reti Mediaset. Collabora regolarmente con settimanali e mensili di diffusione nazionale ed è autore o coautore di diversi libri.

Articoli correlati