Europa

Parigi mai così rovente, 42 gradi all’ombra: è record assoluto di caldo

Europa in piena emergenza per il caldo: record nazionali in Germania e Belgio

La città di Parigi è veramente rovente oggi, tanto da battere il record assoluto di caldo mai registrato. Il termometro a Parigi oggi ha raggiunto i 42,6 gradi: un valore mai raggiunto prima d’ora. Il precedente record era di 40,4 gradi raggiunti il 28 luglio 1947.

Nella città di Parigi è attiva oggi l’allerta rossa per il grande caldo. Il governo francese ha lanciato un accorato appello alla cittadinanza affinché eviti o limiti al massimo gli spostamenti od opti per il telelavoro a causa del caldo che schiaccia la quasi totalità del Paese.

Record nazionali di caldo ieri in Francia e Belgio

Il 24 luglio sono stati battuti record di caldo in Francia, Belgio, Germania e Olanda. Battuti addirittura i record nazionali in Belgio e Germania. In Francia spiccano i record assoluti di caldo registrati a Vichy (41,3 gradi), a Bourges (40,2 gradi), a Nancy (40,1 gradi), a Reims (39,7 gradi) e a Digione (39,5 gradi).

In Germania è stato battuto il record di caldo nazionale con i 40,5 gradi registrati a Geilenkirchen, città sul confine con Olanda e Belgio. In Olanda sono stati raggiunti i 39,2 gradi all’aeroporto di Gilze-Rijen, vicino a Breda, battendo il precedente record di 38,6 gradi del lontano 1944. Temperature eccezionali anche in Belgio dove con i 38,9 gradi registrati a Kleine-Brogel è stato battuto il record del 1947. Con i 39,4 gradi di Schaffen è stato battuto il record nazionale anche in Belgio: è la temperatura più alta dal 1833, anno di inizio delle rilevazioni.

Luglio segue il caldissimo mese di giugno, in cui sono stati frantumati altrettanti record.

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati