IniziativeNotizie Mondo

Abbiamo solo una Terra: per la Giornata dell’Ambiente appuntamento a Milano

In occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente il 5 giugno ci vediamo a Milano, ai Giardini della Guastalla, per un programma ricco di incontri

Il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Una ricorrenza che quest’anno è ancora più importante, perché segna i cinquant’anni dalla prima Conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente, che si è svolta a Stoccolma dal 5 al 16 giugno 1972. In quell’occasione nacque la Giornata Mondiale dell’Ambiente e si adottò una dichiarazione che ha definito i 26 principi sui diritti dell’ambiente e le responsabilità dell’uomo per la sua salvaguardia.

Per il cinquantesimo anniversario, quest’anno le Nazioni Unite sono tornate a celebrare la Giornata dell’Ambiente proprio a Stoccolma. Qui, nei giorni precedenti, si è svolta anche la riunione Stockholm+50 dell’ONU che ha visto la partecipazione di leader mondiali e rappresentanti di governi, società civile, giovani e organizzazioni con l’obiettivo di ispirare un cambiamento trasformativo.

Anche lo slogan della Giornata dell’Ambiente di quest’anno riprende quello della conferenza del 1972: Only One Earth, “solo una Terra”.
«Nell’universo ci sono miliardi di galassie, nella nostra galassia ci sono miliardi di pianeti – osserva l’ONU -. Ma c’è solo una Terra: prendiamocene cura».

giornata mondiale dell'ambiente 2022

«Il cambiamento climatico, la perdita di natura e biodiversità, l’inquinamento, l’emergenza rifiuti: i segnali che la Terra è in “codice rosso” sono tutti intorno a noi e diventano ogni giorno più gravi ed evidenti», scrive in una nota dedicata alla Giornata il Programma per l’Ambiente delle Nazioni Unite. «Parallelamente, miliardi di persone non vedono garantiti un reddito, il cibo, un riparo, assistenza sanitaria ed educazione. La crisi energetica e alimentare che si sta sviluppando sulla scia della pandemia e della crescita dei conflitti nel mondo sono ulteriori cause di preoccupazione.
La via d’uscita è quella di trasformare le nostre economie e società per renderle inclusive, giuste e più connesse alla natura. Dobbiamo passare dal danneggiare il pianeta a prendercene cura. Dobbiamo proteggere quello che abbiamo e cercare di recuperare quello che abbiamo perso per andare verso un futuro migliore, più sostenibile, in cui ciascuno possa prosperare».

Giornata dell’Ambiente, noi ci vediamo a Milano

In occasione della Giornata dell’Ambiente saremo a Milano con Serena Giacomin, climatologa di Meteo Expert e autrice di IconaClima, che prenderà parte agli incontri organizzati dal Corriere della Sera ai giardini della Guastalla.

giornata dell'ambiente
Crediti: Corriere.it

Giacomin interverrà insieme a Maurizio Carucci, Cristiano Godano e Telmo Pievani in un panel che vedrà anche la partecipazione del ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani e della assessora ad Ambiente e Verde del Comune di Milano Elena Grandi. L’agenda è fitta anche nel pomeriggio, con la partecipazione di Francesco Barberini, Mariasole Bianco, Eugenio in Via Di Gioia, Extraliscio e Renzo Rubini.

Anche la Giornata del 6 giugno sarà dedicata all’Ambiente sui canali del Corriere della Sera, che trasmetterà in una maratona streaming numerosi incontri che affronteranno la questione da diversi punti di vista: dal clima alla sostenibilità, passando anche dalla salute all’alimentazione, dall’economia alla cultura.

A questo link è possibile consultare l’intero programma.

Leggi anche:

L’impronta dell’uomo sul rischio siccità e alluvioni: ecco come stanno cambiando le piogge in Europa

Energia nucleare, caldo e siccità mettono a rischio la produzione elettrica in Francia

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie