ItaliaMeteo

Maltempo, venti a 100 km/h e nubifragi in atto: il punto della situazione

Allerta rossa su Basilicata, Calabria e Sicilia. A Matera strade come fiumi in piena, danni e alberi sradicati per il forte vento in Puglia

La violenta ondata di maltempo che sta interessando molte regioni fa registrare situazioni critiche soprattutto al Sud e in Sicilia dove vige l’Allerta rossa su diversi settori di Basilicata, Calabria e Sicilia. Gli accumuli di pioggia maggiori, secondo i dati Meteonetwork, si registrano in questi minuti proprio tra Basilicata e Puglia: dalla mezzanotte sono caduti oltre 80 mm a Vieste, sul Gargano, quasi 70 a Miglionico (Mt). La pioggia sta raggiungendo i 100 mm a Pisticci (Mt).
La situazione è critica a Matera dove le strade della città sono completamente allagate e l’acqua scorre in modo violento verso il torrente Gravina. Secondo i dati del Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Basilicata nella zona sono già caduti in poche ore oltre 70 mm di pioggia.

Strade come fiumi a Matera

Venti a 100 km/h in Puglia

Venti estremamente intensi con raffiche tempestose a 100 km/h stanno sferzando il Sud e in particolare la Puglia. Si registrano danni nella provincia di Lecce con alberi sradicati, cartelloni divelti e notevoli disagi. Una tempesta di Scirocco ha interessato anche la zona di Gallipoli con violente mareggiate. Venti molto forti anche in Sicilia: a Palermo le raffiche hanno superato i 50 km/h.

Video Facebook Lucia Bardi

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati