EsteroInquinamento

Emissioni auto, Trump cancella i limiti stabiliti da Obama: cosa succederà

Il presidente americano ha di fatto aumentato i limiti di emissioni

Donald Trump fa un nuovo passo indietro nella battaglia contro i cambiamenti climatici. L’amministrazione Trump ha infatti cancellato le norme sulle emissioni di carburante degli autoveicoli stabilite da Obama, che miravano a limitare l’inquinamento ambientale. Il presidente USA ha aumentato i limiti di emissioni, affossando di fatto tutti gli sforzi pro-clima del precedente governo.

“La mia amministrazione – annuncia Trump su Twitter – sta aiutando i lavoratori automobilistici statunitensi sostituendo la fallita regola sulle emissioni di Obama. Impossibile soddisfare il suo Green New Deal Standard. Un sacco di sanzioni inutili e costose per gli acquirenti di auto!”.

La nuova norma: più emissione e più inquinamento

“La nuova regola – scrive il New York Times -, consentirebbe alle automobili americane di emettere quasi un miliardo di tonnellate di anidride carbonica in più rispetto agli standard di Obama e centinaia di milioni di tonnellate in più di quelle che verranno emesse in base alle norme in corso di attuazione in Europa e Asia”.

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati